Vai ai contenuti

Menu principale:

Cicli

Cicli, incontri e conferenze

Per l’avvio dei cicli è obbligatoria l’iscrizione che sarà effettuata nelle
settimane precedenti, previa comunicazione nel comunicato mensile


 
 
STORIE DI MEDICI
 
 
Docente: Franco Lupano
 
 
2019: 21 gennaio - 28 gennaio - 4 febbraio
 
 
Programma e modalità
 
 
Il ciclo si pone come obiettivo quello di trattare, in modo generale, il tema della storia della Sanità: storia di medici, malati e istituzioni.
 
 
In particolare verranno presentati i seguenti temi:
 
 
DONNE MEDICO: LA LUNGA MARCIA CONTRO IL PREGIUDIZIO
 
 
Dalla prima donna laureata in medicina in Italia ai giorni nostri: l'inutile
 
 resistenza dei medici maschi contro la riconquista femminile di una loro capacità innata, la cura della persona.
 
 
I MEDICI NEL RISORGIMENTO
 
   Un excursus sul ruolo dei medici nel Risorgimento italiano, dall'epoca napoleonica all'Unità. Medici giacobini, carbonari, garibaldini, ma anche  medici impegnati nella         società per denunciare e combattere le piaghe che affliggevano la popolazione.
 
 
L'INFLUENZA SPAGNOLA. L'ULTIMA PANDEMIA DELLA STORIA
 
  La "spagnola" fece più morti della Grande guerra, ma venne quasi dimenticata per tutto il ventesimo secolo. La recente scoperta del virus che la provocò ha risvegliato l'attenzione su come venne vissuta una catastrofe mondiale che giungeva a ridosso di un'altra appena conclusa.
 
 
Numero dei partecipanti :minimo 5, massimo 30
 
 
 
SEDE: Sede Vecchio Forno
 
 Orario: Lunedì ore 17-18
REGARDS SUR L'ACTUALITÉ LITTÉRAIRE FRANÇAISE
Docente: Pauline Berthet
2018: 4 dicembre e 18 dicembre
2019:15 e 29 gennaio
Programma e modalità
Questo ciclo propone di ripercorrere vita e opere di scrittori di lingua francese, commemorati durante l’anno 2018, e di presentare alcuni dei premi letterari assegnati in autunno. La breve rassegna riguarderà:
 - Jean de La Fontaine,  a 350 anni dalla pubblicazione delle sue prime favole.  Portando alla perfezione un genere d’ispirazione classica, l’autore, riconosciuto come uno dei maggiori rappresentanti del Grand Siècle, fu a sua volta fonte di ispirazione di numerosi artisti, nonché un riferimento costante nell’immaginario collettivo.
 - François-René de Chateaubriand,  nato 250 anni fa. Uomo politico influente, diplomatico e viaggiatore, è soprattutto conosciuto come scrittore di gran talento,  precursore del romanticismo francese e osservatore perspicace e tormentato della sua epoca.
 - Edmond Rostand, a 150 anni dalla nascita e 100 anni dalla morte.  Ricordo dell’autore dell’indimenticabile Cyrano de Bergerac.
 -    Il prossimo Goncourt e alcune delle novità letterarie del 2018.
Le esposizioni si svolgeranno in francese con lettura di qualche brano. E’ richiesta  una discreta conoscenza della lingua.
Numero dei partecipanti: minimo 5 - massimo 12
SEDE: UNITRE
ORARIO: Martedì 11-12,30
 
VIVERE CON FILOSOFIA
 
Filosofia per pochi o per tutti?
 
 
 
Docente: Giuseppe Labanca
 
 
2019: 5, 12, 19, 26 febbraio e 5 marzo
 
 
Programma e modalità
 
Il ciclo di lezioni si articolerà in cinque incontri nel corso dei quali saranno trattati i seguenti autori:
 
 
HEGEL
 
      Ragione e Realtà - La Dialettica - La Fenomenologia dello Spirito
 
KIERKEGAARD
 
      Il rifiuto dell'hegelismo - Gli stadi dell'esistenza - Disperazione e Fede
 
 
L'ultimo incontro sarà dedicato all'approfondimento di alcuni temi filosofici esaminati e indicati dai partecipanti.
 
 
Numero dei partecipanti: minimo 5, massimo 20
 
 
 
 
 
SEDE: UNITRE
 

 

ORARIO:  Martedì 11-12,30
 
TUTELA DEL PATRIMONIO E BENESSERE
 
COME SCEGLIERE E COSA EVITARE
 
 
Docente: Francesco Paese
 
 
 
2019 : 11 e 25 marzo - 1, 15 e 29 aprile
 
 
Programma e modalità:
 
 
DURATA: Il corso si svilupperà su cinque  incontri (a seconda delle richieste si potrà eventualmente ampliare il numero degli incontri).
 
 
OBIETTIVI: IL CICLO di incontri è organizzato per singoli moduli, con argomenti collaterali e legati al mondo della finanza e protezione del patrimonio, sarà divulgativo e caratterizzato da esempi pratici. Non mancheranno risposte e approfondimenti su argomenti di attualità anche su richieste o proposte degli studenti
 
 
Il “fil rouge” sarà su come coniugare una corretta pianificazione finanziaria ed il benessere economico del risparmiatore, anche in un’ottica di aspettativa di vita di lungo periodo.
 
 
Le tutele da prendere in considerazione, i bisogni futuri che si presenteranno e l’analisi dei rischi, sono elementi fondamentali per garantire un futuro sereno a noi ed ai nostri familiari. Spesso queste valutazioni sono approssimative o affrontate in modo superficiale.
 
Attraverso il coinvolgimento dell’aula, in modo interattivo e attraverso esempi concreti (case history) saranno trattati i seguenti argomenti:
 
 
La finanza comportamentale: la gestione emotiva delle nostre decisioni.
 
Il rischio e la pianificazione: cosa significa rischio e come coniugare rischio e scelte di investimento. Esiste una correlazione tra benessere economico e longevità?
 
Investimenti e vantaggi fiscali: come ottimizzare la fiscalità negli investimenti (PIR, fondi pensione, polizze),
 
La finanza sostenibile: quale futuro per la finanza “etica”, fondi socialmente responsabili, microcredito
 
Bitcoin, Blockchain e tecnofinanza: quali opportunità e rischi da valutare?
 
 
Opzionale magari come  conferenza aperta con un notaio:
 
 
Il passaggio intergenerazionale del patrimonio mobiliare ed immobiliare: successioni, donazioni, lasciti, cointestazioni, nuda proprietà ed usufrutto, novità sulle nuove imposte. Utilizzo del Trust come strumento di pianificazione successoria.
 

 
Numero dei partecipanti: minimo 10 - massimo 30
 
 
 
 
SEDE: Vecchio Forno
 

 

ORARIO: Lunedì 10,30 - 12
OSTEOPATIA
Docente: Elisabetta Benappi
2018: 19 e 26 novembre
Programma e modalità:
Osteopatia per la lombalgia e la cervicalgia
    I sintomi più comuni nell'adulto legati alla colonna vertebrale: la     lombalgia e la cervicalgia.
    Quando si parla di attacco di lombalgia, cause, riposo assoluto o     movimento? Prime avvisaglie come riconoscerle.   Quando è utile il     trattamento osteopatico e perché.
    Cervicalgia: segni e sintomi del dolore al collo. Formicolio alle braccia,    emicrania e pesantezza sulle spalle possono avere un riferimento         cervicale? Su quali strutture ed in quale modo agisce l'osteopata per    eliminare le tensioni.
Osteopatia pediatrica
    Le applicazioni delle tecniche osteopatiche in ambito pediatrico. Nello specifico parliamo dei disturbi più comuni che colpiscono i neonati:
     disturbi gastro-enterici (reflusso e stipsi)
      - come riconoscere il reflusso, da cosa può essere causato, come agisce l'osteopata e consigli per il quotidiano
    
    quando si parla di stitichezza nel neonato, da cosa è causata e come l'osteopata può risolverla
         plagiocefalia (occipite piatto)
    - che cos'è la plagiocefalia, cause più comuni, problema solo estetico o  funzionale?   Come lavora l'osteopata e consigli per il quotidiano.
Numero dei partecipanti: minimo 10, massimo 40
SEDE: Vecchio Forno
ORARIO:  Lunedì 9,30 - 11
Torna ai contenuti | Torna al menu